Sabato 11 maggio il CCRR di Camposampiero ha partecipato per la prima volta all’incontro “CCR Insieme”: l’iniziativa coinvolge i Consigli comunali dei ragazzi dell’alta padovana e si svolge ogni anno in un comune diverso. Sabato i nostri consiglieri si sono recati a San Giorgio delle Pertiche dove hanno conosciuto altri otto consigli comunali, alcuni di lunga data alcuni giovani come il nostro.

Nella prima parte dell’incontro, dopo i saluti e gli auguri delle istituzioni dei comuni coinvolti, i nostri consiglieri, guidati dal Sindaco e dal Vicesindaco, si sono presentati agli altri CCR, hanno raccontato il percorso fatto finora e hanno ascoltato molte idee proposte e attuate dai loro coetanei degli altri comuni. Hanno inoltre sfruttato l’occasione per chiedere suggerimenti concreti per l’attuazione di alcuni progetti… siamo molto curiosi di vedere cosa ci proporranno.

Nella seconda parte dell’incontro i ragazzi hanno partecipato a un laboratorio sulle dinamiche di relazione e decisione con il CCR di Curtarolo e i risultati sono stati molto stimolanti.

I ragazzi del CCRR sono tornati dall’incontro ricchi di idee e carichi di voglia di fare, che siamo sicuri trasmetteranno ai loro compagni.

La referente del CCRR, Prof.ssa A. Volpini

Nella splendida cornice di Villa Tacchi di Villalta di Gazzo Padovano, presso la “Sala delle Muse” , si è svolta domenica 5 maggio 2019 la XIX edizione del Concorso Pianistico “Piccoli interpreti per grandi note” organizzato da “Lions Club di Piazzola sul Brenta”.

Presenti anche alcuni alunni della classe di pianoforte della Prof.ssa Cristina Fiscon, dell’Istituto Comprensivo “Parini” di Camposanpiero: Formentin Costanza, Andreola Silvia, Bano Cecilia, Danesin Alessandra, Pasquali Lorenzo, Rizzolo Maddalena, Valsecchi Eva. Tutti molto bravi e attenti , hanno interpretato con grande concentrazione i loro brani.

Al termine del pomeriggio si è svolta la premiazione che, con grande soddisfazione, ha visto Formentin Costanza raggiungere il Primo Premio nella categoria B.

 

Il giorno 22 gennaio 2019 presso la scuola secondaria “Parini” si sono svolte le elezioni per il CCRR, il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi. L’elezione ha coinvolto le classi prime e seconde, in ciascuna classe coinvolta sono stati eletti due rappresentanti, un ragazzo e una ragazza, che andranno a formare il CCRR e che presto eleggeranno al loro interno il Sindaco delle ragazze e dei ragazzi.

In ognuna delle 11 classi coinvolte si sono prima presentati i candidati che hanno esposto il loro programma elettorale e poi la vera e propria votazione dei due consiglieri, un maschio e una femmina.

L’attività rappresenta un momento prezioso del percorso di Cittadinanza e Costituzione in cui riflettere sull’importanza di impegnarsi nella scuola e nella comunità. I consiglieri eletti infatti dovranno ascoltare le richieste e le opinioni di tutti i compagni di classe e saperle riportare con imparzialità nelle discussioni del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi.

Auguriamo una buona attività a tutti gli alunni eletti, i primi a sperimentare questo progetto nel nostro Istituto.

L’elenco degli eletti

elezioni CCRR 2019 (1)

firmato_1548681146_SEGNATURA_1548671427_elezioni_CCRR_2019_(1)

esiti_graduatoria_elezioni_CCRR_2019

Eccezionale opportunità quella offerta dal Liceo Musicale Marchesi di Padova. La succursale del Liceo è a Cadoneghe e tutti gli anni presentano il concerto di Natale presso la Parrocchia di S.Bonaventura a Mejaniga. Il Concerto di Gala prevedeva l’esibizione di cori, orchestra grande, grandi gruppi cameristici misti, ensemble di percussioni etc. Il programma è stato veramente interessante, vario e di ottimo livello musicale. Quest’anno e per la prima volta, al Gruppo di Flauti della nostra scuola è stato offerto di partecipare attivamente al concerto suonando assieme alla classe di flauto dei liceali (erano più di trenta flauti in tutto, con utilizzo di flauti contralti e bassi) e ci è stata permessa anche un’esibizione come gruppo autonomo. E’ stato molto gratificante!

I nostri ragazzi, che si sono sentiti perfettamente a loro agio presentando il loro operato, hanno avuto l’opportunità di conoscere una realtà scolastica che é possibile proseguimento per chi fosse veramente appassionato, ove si studiano tutti gli strumenti, dalle percussioni agli ottoni e al canto.

I ringraziamenti vanno ovviamente all’organizzazione del Liceo Marchesi, agli ex alunni che fanno parte ormai del Gruppo Flauti Parini e a tutti i genitori sempre disponibili a far vivere esperienze nuove ed avvincenti ai loro piccoli musici.

 

 

Nel mese di Dicembre 2018 si sono svolte in tutta Italia le celebrazioni in memoria della fine della Grande Guerra. A questo proposito seguendo un’idea e l’iniziativa della nostra Dirigente Dottoressa Giovanna Ferrari,  il Corso Musicale del nostro Istituto in collaborazione con IC di San Martino di Lupari ,Gruppo Laboratorio Teatrale classi terze, hanno dato vita ad uno Spettacolo Teatro e Musica dal titolo “Mille Papaveri Rossi” presso l’AltaForum di Campodarsego sotto la regia di Giacomo Rossetto e Anna Tringali.

Circa 200 tra Alunni Attori e Musicisti si sono esibiti di fronte ad una platea con presenze significative del Territorio, in primis il Direttore dell’Ufficio Scolastico di Padova e Provincia dott. Andrea Bergamo, il Sindaco e l’Assessore all’ Istruzione di Camposampiero e l’Assessore all’Istruzione di San Martino di Lupari, varie rappresentanze delle Amministrazioni interessate (Biblioteca,Uffici Istruzione…) e naturalmente la Dirigente di IC Camposampiero e IC San Martino di Lupari, dott.ssa Giovanna Ferrari.

E’ stato uno Spettacolo intenso che ha stupito tutti per la completezza dell’esposizione della vicenda storica. In particolare gli Alunni Attori si sono alternati nel raccontare le cause del conflitto,  la vita della trincea, le armi adottate quali spade, fucili, baionette, corazze, mitragliatrici…fino ai dirigibili, agli aerei caccia e i bombardieri.. e ancora le divise, la disfatta di Caporetto, la vittoria di Vittorio Veneto, la vicenda del Milite ignoto, le cifre dei morti, feriti, prigionieri, invalidi, mutilati… Ottima la prestazione dell’Orchestra del Corso Musicale IC Camposampiero che ha eseguito musiche di Strauss, Haendel e brani significativi nati nel conflitto quali TaPum, Marcia Reale e Passo di Corsa…Complimenti ai Docenti di Strumento che hanno saputo preparare i ragazzi a suonare in pubblico in varie situazioni, anche in quelle più “improbabili”: Aldi Francesco, flauto,  Arzenton Chiara, violino, Fiscon Cristina, pianoforte e Giancarlo Valerio, chitarra.

 

 

 

Venerdì 14 dicembre, nella palestra di Rustega,  i genitori degli alunni della scuola primaria “Ungaretti” hanno vissuto un momento suggestivo e ricco di atmosfera, grazie allo spettacolo, in notturna, organizzato dalla scuola. Il consueto scambio di auguri natalizi, che da 14 anni accompagna le famiglie, si è quest’anno arricchito di “effetti speciali” e voci nuove. Dopo un emozionante momento iniziale in cui i bambini hanno creato, al buio, l’immagine di un albero di Natale che si è via via illuminato, l’atmosfera natalizia è stata arricchita dai canti iniziali: “Christmas time is here” e “Silent night”. La serata è continuata con un alternarsi di canti tradizionali e contemporanei, eseguiti dal coro degli alunni, talvolta accompagnati da voci soliste. Hanno contribuito alla riuscita dell’evento tanti genitori, che si sono prodigati per procurare l’impianto audio e per preparare la palestra. Nell’occasione, è stato allestito anche il tradizionale mercatino di Natale con i lavoretti svolti a scuola; le  offerte raccolte  verranno devolute, come di consueto, a due missionari del paese.

  • 1
  • 2